Farefuturofondazione

Farefuturofondazione

Sito ufficiale

Atti del convegno “L’Italia e le sanzioni”

ATTI DEL CONVEGNO

“Quando la geopolitica si scontra coi mercati. Quattro casi di studio per gli interessi economici italiani: Eritrea, Iran, Russia e Sudan.”

Sono intervenuti: Adolfo Urso (presidente della Fondazione Farefuturo), Benedetto Della Vedova (sottosegretario per gli affari esteri e la cooperazione internazionale), Licia Mattioli (presidente dell’Unione Industriale di Torino), Paolo Quercia (direttore Centro studi Cenass), Pier Ferdinando Casini (presidente della Commissione Affari esteri del Senato, Continua la lettura →

Come funziona il Kazakhstan?

medium_6246445368

Mercoledì 7 ottobre, presso l’Aula dei Gruppi Parlamentari della Camera dei Deputati, si è tenuto il convegno Come funziona il Kazakhstan? Legge e rappresentanza nella più grande repubblica centroasiatica, organizzato dall’Istituto di Alti Studi in Geopolitica e Scienze Ausiliarie (IsAG) in collaborazione con l’Ambasciata della Repubblica del Kazakhstan in Italia. La conferenza, moderata dal dott. Dario Citati, Direttore del Programma «Eurasia» dell’IsAG, si è incentrata sull’assetto istituzionale del Kazakhstan Continua la lettura →

NUOVA MISSIONE IN IRAN PER IL PRESIDENTE URSO

NUOVA MISSIONE IN IRAN PER IL PRESIDENTE URSO

Il Presidente Urso si recherà il prossimo 26 settembre a Teheran. – “E’ cambiato lo scenario, non più quello del timore ma uno scenario della speranza rispetto ad un mercato che finalmente si potrebbe riaprire; La grande cultura storica dell’Iran dove la si riconosce? Dal fatto che a differenza di altre aree dell’islam, non si abbatte e non si cancella il passato, l’iraniano non cancella mai il proprio passato, perché è consapevole di essere persiano che è qualcosa di diverso dall’essere arabo. Sicuramente è importante concepire quel Paese come un ponte dell’occidente verso il grande Medio Oriente e verso il Levante. Un ponte importante storico-culturale, economico, commerciale e imprenditoriale.”

sabina 16 settembre 2015 Lascia un commento Permalink